Reati agroalimentari: nuove norme approvate dal Consiglio dei Ministri

Tutela del consumatore e patrimonio alimentare sempre più tutelati secondo nuovi limiti fissati in materia di reati agroalimentari.
Secondo il disegno di legge approvato, le norme sui reati alimentari che tutelano la salute del consumatore e il patrimonio alimentare stesso sono più restrittive e colmano le lacune della legislazione penale.
Ecco i dettagli nella nostra news!

Nuovi limiti in materia di reati agroalimentari per rafforzare la tutela della salute del consumatore e il patrimonio alimentare stesso sono stati approvati recentemente con un disegno di legge specifico.
Le norme puntano a colmare le attuali lacune della legislazione penale, sanzionando le frodi nei confronti del consumatore finale.


Il disegno di legge tutela il consumatore e il “patrimonio alimentare”, rappresentato da prodotti che hanno un’identità specifica che fa parte della cultura dei territori e che si fonde con essa, delle comunità e dei produttori. Infatti, la maggior parte delle frodi riguarda le caratteristiche intrinseche degli alimenti, come l’attestazione di conformità a specifici sistemi di produzione, come quello biologico, o l’origine geografica, e prevede un inasprimento delle sanzioni già in vigore in materia.

Le nuove norme in materia di reati agroalimentari intervengono prevalentemente su due fronti:

  • La tutela della salute pubblica, attraverso una chiara delimitazione della categoria dei reati di pericolo contro la salute
  • Il contrasto delle frodi in commercio di prodotti alimentari, per tutelare la «lealtà commerciale» e colpire con maggiore efficacia le organizzazioni complesse e la responsabilità delle persone giuridiche.

Per la prima volta vengono introdotte sanzioni mirate nei confronti di coloro che producono e commercializzano alimenti che manifestano pericolosità nel medio e lungo periodo, anche in via eventuale.
Inoltre, sono previste sanzioni per l’omesso ritiro di alimenti pericolosi per la salute.
L’Italia propone così un modello nuovo di contrasto al crimine in uno dei settori strategici per il nostro Paese, rafforzando la tutela della salute dei consumatori.
Le nuove norme rappresentano una svolta rispetto a un passato in cui il settore del diritto alimentare è stato caratterizzato da un elevato grado di depenalizzazione, per assicurare la massima legalità nella filiera del cibo.

La relazione annuale sul controllo ufficiale sui residui di prodotti fitosanitari sugli alimenti

I bisogni di tutela da parte del consumatore vengono definiti grazie anche alla relazione annuale sul controllo ufficiale sui residui di prodotti fitosanitari sugli alimenti.
La relazione annuale si pone l’obbiettivo di perseguire i seguenti obiettivi:

  • Valutare, in relazione all’esito delle analisi effettuate, il rischio per la salute pubblica derivante dal grado di contaminazione dei prodotti alimentari
  • Conoscere puntualmente l’andamento dei controlli sui residui di prodotti fitosanitari negli alimenti di origine vegetale svolti in Italia da tutte le Amministrazioni sanitarie centrali e territoriali.

Tale relazione riepilogativa fornisce un quadro sui risultati conseguiti e fornisce indicazioni sulle azioni future da intraprendere ad ogni livello istituzionale.
In questo modo si riesce a migliorare e rafforzare costantemente il sistema di controllo ufficiale nazionale sui residui dei prodotti fitosanitari sugli alimenti di origine vegetali, compresi cereali e alcuni prodotti trasformati, quali olio e vino, per assicurare gli adeguati livelli di sicurezza alimentare.

Nuove norme sugli illeciti agroalimentari: conclusioni

Massima importanza quindi alla salubrità del prodotto e alla lealtà e trasparenza delle informazioni che identificano il prodotto stesso.
Per tutelare la tua azienda e il consumatore e dare ulteriore valore al tuo prodotto è indispensabile quindi eseguire analisi di laboratorio presso centri specializzati che possano fornirti anche servizi accessori per agevolare e migliorare il tuo lavoro.
Labcam, Laboratorio Chimico della Camera di Commercio di Riviere di Liguria – Imperia La Spezia Savona
, è a tua disposizione con personale altamente specializzato, una gamma di servizi completi e capillari in tutta Italia, anche a domicilio, strumenti ed attrezzature all’avanguardia per analisi e ricerca che rispondono a qualsiasi esigenza nei settori agroalimentari, industriali e ambientali.